AREAtusea

Ingresso AREAtusea

SiraNews, notizie online dal 1924
Siracusa 2-0 Vigor Lamezia PDF Stampa E-mail
SiraNews - Cronache in Diretta
Scritto da ciampa   
Domenica 01 Maggio 2016 13:19

Siracusa - Vigor Lamezia, coreografia De Simone

L'atmosfera pre-partita...

...e momenti di pre-promozione

Tabellino:

Città di Siracusa: D’Alessandro, Marghi, Dentice, Spinelli, Orefice, Chiavaro, Sibilli, Giordano, Ricciardo (76’ Longoni), Catania (84’ Palermo), Dezai (88’ Gallon).
A disposizione: Viola, Santamaria, Palermo, Porcaro, Barbiero, Savanarola, Gallon, Longoni, Arena.
All.: Sottil

Vigor Lamezia: Marino, Manganaro (67’ Lettieri), Malerba, Guttà (72’ Spanò), Cianci, Itri, Golia, Castellano, Fioretti, Giannusa, Priorelli (61’ Umbaca).
A disposizione: Fazzino, Lettieri, Varricchio, Umbaca, Torcasio, Perri, Spanò, Sinopoli.
All.: Gatto

Arbitro: Severino di Campobasso; Assistente 1: Carrelli di Campobasso; Assistente 2: Giarratano di Campobasso

Reti: 23’ e 48’ Catania

Ammoniti: Itri, Catania, Malerba, Giordano, Dentice, Chiavaro, Lettieri; Angoli: 7-0 per il Città di Siracusa.

Cronaca:


Un punto per la gloria. Il Città di Siracusa batte la Vigor Lamezia ma non può ancora festeggiare. La vittoria della Frattese costringerà la squadra di Sottil a fare un punto nell’ultima gara, domenica prossima a Rende.

Grande cornice di pubblico e splendide coreografie al De Simone per il testa-coda odierno. Sottil è costretto a rinunciare a capitan Baiocco infortunato e Vindigni squalificato. Per il resto Marghi è preferito a Barbiero e Dezai torna dall’ inizio.
Leggi tutto...
 
Causa blitz al De Simone... PDF Stampa E-mail
SiraNews - Ultime Notizie
Scritto da ciampa   
Venerdì 29 Aprile 2016 09:47
...dopo fortunosa partecipazione al trionfo del Siracusa. Dovendo coprire una distanza di circa 1.300 km senza volo, il consueto aggiornamento potrebbe subire un ritardo di un paio di giorni.

Il collegamento radio per i fuorisede, per la parte di nostra competenza, e l'aggiornamento dei risultati in diretta, saranno comunque garantiti.

Ci rivedremo in Lega Pro?
 
Cavese 1 - 1 Città di Siracusa PDF Stampa E-mail
SiraNews - Ultime Notizie
Scritto da ciampa   
Domenica 24 Aprile 2016 14:13
dal punto di vista dei "cavaiuoli"

Tabellino:

Cavese: Conti, Padovano, Donnarumma D., Di Deo, Maraucci, Mansi, D’Anna (75’ Varriale), Cicerelli, Criniti (83’ Ausiello), De Rosa, Proia (64’Giannattasio).
A disposizione: Cirillo, Sicignano, Donnarumma A, Ausiello, Varriale, Leone, Giannattasio, Sabatucci, Petti.
All.: Longo

Città di Siracusa: D’Alessandro, Marghi (85’ Barbiero), Dentice, Baiocco (75’ Dezai), Orefice, Chiavaro, Sibilli, Giordano, Ricciardo (88’ Palermo), Catania, Spinelli.
A disposizione: Viola, Vindigni, Palermo, Porcaro, Barbiero, Santamaria, Gallon, Longoni, Dezai.
All.: Sottil

Arbitro: Gentile di Seregno; Assistente 1: Zaninetti di Voghera; Assistente 2: Amantea di Milano

Reti: 28’ Chiavaro, 60' D’Anna; Angoli: 4-2 per la Cavese

Ammoniti: Conti, Spinelli, Mansi. Dentice, Baiocco, Padovano; Espulsi: Vindigni dalla panchina

Cronaca:

Azzurri imbattuti e più vicini al traguardo. Con il pareggio sul campo della Cavese e la conseguente sconfitta della Frattese, salgono a tre i punti di vantaggio a due giornate dalla fine. Al “Simonetta Lamberti” è finita 1-1 con le reti di Chiavaro al 28’ e il pari di D’Anna al 61’.

Per l’attesa sfida in casa metelliana Andrea Sottil rivoluziona l’assetto tattico, riconfermando Marghi a destra, Chiavaro è recuperato al centro della difesa, mentre in mezzo spazio all’esperienza con Spinelli a fianco dei rientranti Giordano e Baiocco.
In casa campana, c’è il ritorno di Longo sulla panchina degli aquilotti al posto di Papagni. Gli azzurri sono seguiti da una massiccia rappresentanza di tifosi provenienti non sola da Siracusa, ma anche da altre regioni.
Leggi tutto...
 
Città di Siracusa 2 - 0 Leonfortese PDF Stampa E-mail
SiraNews - Ultime Notizie
Scritto da ciampa   
Domenica 17 Aprile 2016 14:43

Tabellino:

Città di Siracusa: D’Alessandro, Marghi, Dentice, Spinelli, Orefice, Chiavaro, Sibilli, Trofo, Ricciardo (70’ Longoni), Catania (86’ Gallon), Dezai.
A disposizione: Viola, Porcaro, Palermo, Rizza, Boscarino, Santamaria, Gallon, Longoni, Arena.
All.: Sottil

Leonfortese: Costanzo Giorgio, Castro, Russo, Raimondi, Wade, Calabrese, Speciale (62’ Mittica), Bonanno (62’ Protopapa), Truglio, Lo Coco (81’ Lentini), Chiazzese.
A disposizione: Valenti, Prestigiacomo, Costanzo Giuseppe, Protopapa, Astolfo, Scordo, Mittica, Lentini, Tarantino.
All.: Mirto

Arbitro: Moro di Schio; Assistente 1: Zampese di Bassano del Grappa; Assistente 2: Torresan di Bassano del Grappa

Angoli: 9-4 per il Città di Siracusa; Ammoniti: Russo al 39’, Catania al 68′

Reti: 15’ Catania, 79’ Dezai

Cronaca:

Il Città di Siracusa vince senza problemi e continua la sua marcia. Battuta, grazie alle reti di Catania e Dezai, con il punteggio di 2-0 una volenterosa Leonfortese.

Sottil deve rinunciare agli squalificati Barbiero, Baiocco e Giordano, oltre agli infortunati Marino, Savanarola e Vindigni. C’è spazio quindi per Marghi e Trofo dall' inizio, mentre davanti viene riproposto Ricciardo con il supporto di Catania, Sibilli e Dezai.
Buona la presenza del pubblico in un De Simone che, finalmente, torna alla sua effettiva capienza con la riapertura della tribuna “Siringo”.
Leggi tutto...
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 8 di 79
 

Ultime dalla SiraGallery