AREAtusea

Ingresso AREAtusea

SiraNews, notizie online dal 1924
I precedenti: Brindisi mai vincente a Siracusa. PDF Stampa E-mail
SiraNews - I precedenti
Scritto da Andrea   
Giovedì 21 Maggio 2009 18:56

Non andremo ad archiviare l'imminente sfida tra Brindisi e Siracusa nei dati statistici dei campionati, ma per assaporare questa partita siamo andati a spulciare i precedenti.

La prima sfida è datata 6 Novembre 1938. Campionato 1938/39: Serie C, girone H. La partita terminò con un secco 3-0 per gli aretusei. Quel torneo era iniziato un po' male per gli azzurri siciliani. In tre gare casalinghe solo due pareggi e una brutta sconfitta. La gara col Brindisi segnò invece l'inizio di una serie di vittorie che resero lo stadio del Siracusa inviolabile fino al termine della stagione. I risultati in trasferta però costarono il primo posto che andrò ai cugini del Catania e sogni di Serie B rinviati al dopoguerra.

Le sfide con i pugliesi proseguirono anche nei campionati dal 1940 al 1942. Tutti successi casalinghi per i siracusani.

Dopo la guerra, le due compagini si rivedono in serie B negli anni Quaranta con un pareggio e una vittoria siracusana.

Segue poi una lunga pausa che si interrompe negli anni Settanta con alcune sfide in Serie C (un pareggio e due affermazioni sempre siciliane).

Negli anni Ottanta una sfida in C2 (ancora una vittoria azzurra), infine l'ultimo incontro tra i due club è in serie C1, campionato 1989/90, l'esito?Un pareggio per 1-1. Al termine della stagione il Siracusa conservò la categoria, il Brindisi, in piena crisi economica, fu condannato alla retrocessione.

Riepilogando: 12 sfide a Siracusa con 9 vittorie aretusee e 3 pareggi.

 
Ed in principio fu l'Acate: la prima di 482 sfide! PDF Stampa E-mail
SiraNews - I precedenti
Scritto da Andrea   
Sabato 16 Maggio 2009 06:47

Domani ultima tappa, forzata, nel mondo del dilettantismo per il Siracusa. Gli azzurri saluteranno, si spera per un tempo inquantificabile e tendente all'infinito, il calcio minore per accedere a quello professionistico.

L'occasione è ghiotta per ricordare quando tutto ebbe inizio. Era l'estate del 1995 e il "nuovo" Siracusa muoveva il suo primo passo ufficiale nel campionato di Promozione Siciliana. Avversario fu l'Acate, piccolo comune del ragusano tornato "celebre" per il trasferimento del proprio titolo a Modica. La partita, affermano le cronache seguita da duemila spettori, finì 2 a 0 per i siracusani, con le reti di Bazzano e Regina. Da quella partita il Siracusa ha disputato 481 gare tra Promozione, Eccellenza e Serie D. Con il Castiglione sarà toccata dunque la cifra di 482 partite dilettantistiche consecutive.

 


 

Ultime dalla SiraGallery