Ingresso AREAtusea

SiracusaCalcio.net, il portale dei tifosi aretusei
Il fuoriclasse Peppe Mascara PDF Stampa E-mail
SiraNews - Ultime Notizie
Scritto da ciampa   
Giovedì 26 Febbraio 2015 11:12
Mercoledì 18 febbraio è andato in onda su PREMIUM in “La Tribù del calcio”, rubrica di Sport Mediaset, il servizio su “Peppe Mascara, l’uomo dei gol impossibili” di cui vi riproponiamo una sintesi video

Lo facciamo a distanza di una settimana sia a beneficio di coloro che non l'hanno potuto seguire e sia per sottolineare meglio ciò che dal servizio potrebbe essere sfuggito a chi, invece, l'ha già visto.

Aldilà del calciatore fuoriclasse che ci diletta con le sue perle balistiche nazionali e internazionali, ci preme evidenziare il fuoriclasse uomo, che decide di venire a giocare a Siracusa, nel campionato di Eccellenza, non perché è a fine carriera, ha messo un po' di pancetta e, invece di andare in pensione, pensa di guadagnare ancora dei bei quattrini sfruttando la sua notorietà; bensì perché, ancora abbastanza giovane e pur potendo ambire a ben altri palcoscenici, preferisce avere più tempo da dedicare alla sua famiglia e alla cura di alti valori che al giorno d'oggi sono merce sempre più rara.
  Discuti questo articolo nel forum (3 risposte).
Taormina 0 - 3 Città di Siracusa PDF Stampa E-mail
SiraNews - Ultime Notizie
Scritto da ciampa   
Domenica 22 Febbraio 2015 16:01
Le partite rinviate saranno recuperate mercoledì 4 marzo alle 15 (tranne Acireale-Modica che è prevista per le ore 18)

Archiviata la pratica Taormina (Grasso aveva un Contino da chiudere). Ora, con lo Scordia che ha pareggiato a Giarre, basterà non distrarsi più di tanto e presto potremo archiviare anche la pratica serie D.


Taormina: Scalia, Ignazzitto, Cannone, Gatto, Mirabella, Filistad, Fichera (78’Vaccaro), Di Bella, Battaglia, Maggiolotti, Corsaro (62’ Traviglia).
A disposizione: Scardaci, Sturiale, Santisi.
All. Raciti

Città di Siracusa: Vitale, Liistro (78’ Petrullo), Carpinteri, Arena, Zappalà, Pettinato, Mascara, Scarano (90’ Ferro), Contino, D’Agosta (62’ Fichera), Grasso.
A disposizione: Pandolfo, Montella, Santanna, Orefice
All. Anastasi

Arbitro: Selmi di Acireale. Assistenti: Spanò e Calarese di Messina

Reti: 33’ Grasso, 58’ Contino, 90’ Grasso

Espulso per doppia ammonizione: 84' Cannone (T)

Al triplice fischio è grande festa. Squadra, staff e tifosi gioiscono insieme per diversi minuti dopo lo 0 a 3 rifilato al Taormina. Il contemporaneo pari dello Scordia in casa del Giarre, infatti, permette agli azzurri di allungare sulla seconda in classifica. Ma andiamo con ordine. Mister Anastasi schiera i suoi con il 4-3-3. Deve fare a meno di: Strano e Conti squalificati, Santamaria e Palermo indisponibili. Tra i pali va Vitale, difesa a quattro composta da Pettinato e Zappalà centrali, Liistro e Carpinteri esterni bassi. Centrocampo con Mascara play basso, Arena e Scarano in mediana, in avanti tridente formato da Grasso, Contino e D’Agosta.
Leggi tutto...
  Discuti questo articolo nel forum (1 risposte).
Anniversario di Francesco Ficili PDF Stampa E-mail
SiraNews - Ultime Notizie
Scritto da ciampa   
Giovedì 19 Febbraio 2015 10:10
Un anno è trascorso dalla scomparsa dell'amato tifoso Ciccio Ficili.

Qualche settimana fa il Città di Siracusa volle dedicargli la vittoria di Giarre in quanto coincideva con la data del suo compleanno.

Purtroppo la dedica non s'è potuta bissare con un'altra possibile vittoria, quella contro il Viagrande, però i suoi amici e compagni della Curva Anna l'hanno voluto ricordare con un ennesimo momento di assoluta commozione, del quale vi proponiamo un video postato da un tifoso.

  Discuti questo articolo nel forum (1 risposte).
Città di Siracusa 0 - 0 Viagrande PDF Stampa E-mail
SiraNews - Ultime Notizie
Scritto da ciampa   
Domenica 15 Febbraio 2015 15:53
Nuova frenata del Siracusa. Si procede a singhiozzo. Di questo passo la promozione in D sarà una sofferenza fino all'ultimo secondo dell'ultima giornata.

Siracusa: Vitale, Liistro, Santamaria, Arena, Orefice, Pettinato (60’ Grasso), Mascara, Conti (54’ Fichera), Contino, Palermo (51’ Carpinteri), Strano. A disp: Pandolfo, Zappalà, Santanna, Piazza. All. Anastasi

Viagrande: Colonna, Abate, Mauro, Basile, Cristaldi, D’Arrigo, Scapellato (86’ Buda), Strano, Grasso G. (65’ Grazioso), Carbonaro, Grasso D. A disp: Ravasco, Iacobello, Bonanno, Laudani. All. Buttò

Arbitro: La Terra di Ragusa. Assistenti: Maccarrone e Nucifora di Acireale

Note: ammoniti Arena, Conti e Carpinteri per il Siracusa. Mauro e D’Arrigo per il Viagrande. Espulso Strano al 94’ (S).

Finisce come nel girone d’andata tra Siracusa e Viagrande, è di nuovo 0 a 0. Gli azzurri, oggi in maglia verde per dovere di ospitalità, non riescono a superare il muro etneo e conquistano un solo punto. Eppure l’inizio prometteva più che bene. Al 2’ è il palo a dire di no a Daniele Conti. Ma andiamo con ordine. Mister Anastasi deve fare a meno di Petrullo, Scarano, D’Agosta e Montella ancora non al meglio. Stesso discorso potrebbe valere per Palermo che, però, deve stringere i denti e parte dal primo. Anastasi schiera i suoi col 4-3-3. Vitale tra i pali, difesa composta da Liistro, Orefice, Pettinato e Santamaria. Arena, Palermo e Conti in mediana. In avanti Mascara, Strano e Contino.
Leggi tutto...
  Discuti questo articolo nel forum (1 risposte).
Domani Siracusa-Viagrande PDF Stampa E-mail
SiraNews - Ultime Notizie
Scritto da ciampa   
Sabato 14 Febbraio 2015 12:59
Vigilia di campionato in casa Siracusa. Domani, domenica 15 febbraio 2015, gli azzurri affronteranno al “Nicola De Simone” il Viagrande quarta forza del girone. Dopo l’importante successo di domenica scorsa in quel di Giarre, ci si aspetta il pubblico delle grandi occasioni. Ad otto giornate dal termine del torneo non potrebbe essere altrimenti. Contro il Viagrande, fischio d’inizio fissato alle ore 15.00, arbitrerà il sig. La Terra di Ragusa, mentre gli assistenti saranno Maccarone e Nucifora entrambi di Acireale. Già attiva la prevendita presso i consueti punti vendita (Bar Serafino di Via Piave e il Bar La Galleria all’interno del Simply market in Viale Scala Greca). Confermati i prezzi: 10,00 euro “Tribuna Corrado Siringo”(8 ridotto Over 65), 5,00 euro “Curva Anna” ed ingresso omaggio per le donne e gli under 12.
Leggi tutto...
  Discuti questo articolo nel forum (1 risposte).
Giarre 1 - 3 Città di Siracusa PDF Stampa E-mail
SiraNews - Ultime Notizie
Scritto da ciampa   
Domenica 08 Febbraio 2015 16:06

Giarre: Scordino, Mirenna (86’ Monteforte), Villani, Patanè, Cordima, Mastronardi, Napoli (80’ D’Andrea), Patti, Aleo, Nirelli (76’ Bileggi), Leotta.
A disposizione: Strano, Di Mauro, Russo, Siliato.
All. Breve

Città di Siracusa: Vitale, Liistro, Santamaria, Arena (57’ Santanna), Zappalà, Pettinato, Mascara, Palermo, Strano, D’Agosta (80’ Grasso), Conti (62’ Fichera).
A disposizione: Pandolfo, Carpinteri, Scarano, Montella.
All. Anastasi

Gli azzurri espugnano il “Regionale” di Giarre grazie ad una prova gagliarda e allungano sullo Scordia, secondo in classifica, bloccato sullo 0 a 0 ad Acireale. Arena e compagni regalano, cosi, un’altra gioia ai propri tifosi vincendo in trasferta l’ennesimo derby. Mister Anastasi schiera Vitale tra i pali, difesa a quattro composta dagli esterni Liistro e Santamaria e della coppia centrale Zappalà-Pettinato. Arena davanti la difesa con Palermo e Conti in mediana. In avanti D’Agosta e Mascara giostrano al fianco di Strano. Il Siracusa parte forte e già al 7’ Mascara ci prova con un esterno destro, Scordino respinge in angolo. Poco dopo, siamo al 9’, Zappalà con un lancio perfetto imbuca Strano che, a tu per tu con Scordino, lo trafigge. Al 17’ D’Agosta sfiora l’eurogol da fuori area con un gran tiro al volo che sfiora l’incrocio dei pali. Il raddoppio giunge poco dopo, quando, al 20’, ancora D’Agosta si invola sulla fascia destra e impegna severamente Scordino che respinge e Strano da pochi passi insacca.
Leggi tutto...
  Discuti questo articolo nel forum (1 risposte).
Città di Siracusa 0 - 0 Milazzo PDF Stampa E-mail
SiraNews - Ultime Notizie
Scritto da ciampa   
Domenica 01 Febbraio 2015 15:52

Siracusa: Vitale, Liistro, Santamaria, Santanna, Orefice, Pettinato, Mascara, Grasso, Fichera (50’ Strano), D’Agosta (80’ Conti), Petrullo (68’ Scarano).
A disposizione: Pandolfo, Zappalà, Arena, Carpinteri.
All. Anastasi

Milazzo: Di Dio, Salmeri, Laquidara, Ciccone (36’ Vitale),Dall’Oglio, Parisi, Costa, Alosi, Mento (62’ Russo), D’Anna,Venuti.

A disposizione: Sanfilippo, Gualdi, Impala, Isgrò, Rotuoletti.

All. Perdicucci


Arbitro: Fiero di Pistoia. Assistenti: Palla di Catania e Macca di Ragusa


Note: espulso Salmeri al 60’

Termina a reti bianche, proprio come nel girone d’andata, il big-match di giornata tra il Siracusa e il Milazzo terzo in classifica. Un punto che permette agli azzurri di allungare il vantaggio sullo Scordia secondo in graduatoria che oggi ha osservato un turno di riposo (sosta già effettuata nel mese scorso dal Siracusa).


Il “De Simone” si riempie come mai negli ultimi tre anni. Oltre alla Curva sempre più affollata anche la Tribuna quest’oggi è stata davvero un bel colpo d’occhio. L’ingresso in campo delle due squadre è salutato dalle coreografie di entrambi i settori e non sono mancati i fuochi d’artificio. Un modo per ringraziare Mascara e compagni che pian piano stanno facendo tornare l’amore per il calcio ad una città intera.
Leggi tutto...
  Discuti questo articolo nel forum (1 risposte).
Siracusa-Milazzo: Giornata Azzurra PDF Stampa E-mail
SiraNews - Ultime Notizie
Scritto da ciampa   
Mercoledì 28 Gennaio 2015 10:03
In occasione di tale gara - 1 febbraio 2015 ore 15.00 - è stata indetta la giornata azzurra. Pertanto non saranno validi gli abbonamenti e sono sospesi i biglietti omaggio a qualsiasi titolo.

Presente anche il Sindaco Garozzo:

“La “Giornata Azzurra” di domenica è l’occasione per tornare allo stadio, per sostenere il Siracusa, per riaccendere la passione di una città che vuole rilanciarsi anche nel calcio – afferma il Sindaco Giancarlo Garozzo - Il nostro invito è a quanti, per i fatti sportivi degli ultimi anni, si sono allontanati dalla passione verso la nostra squadra. Tutti insieme al “De Simone” per stringerci intorno agli azzurri e fare sentire loro il calore e l’entusiasmo della città nella partita forse decisiva per la promozione. Il Milazzo, infatti, è una nostra diretta concorrente: batterla renderebbe più agevole la volata verso la Serie D, palcoscenico minimo per la nostra storia calcistica e punto di partenza per tornare presto tra i professionisti. Come Amministrazione vogliamo fare la nostra parte: domenica saremo allo stadio per stare vicino alla squadra perché consapevoli del ruolo che il Siracusa ha per la città e per la sua promozione”.
Leggi tutto...
  Discuti questo articolo nel forum (1 risposte).
Acireale 0 - 1 Città di Siracusa PDF Stampa E-mail
SiraNews - Ultime Notizie
Scritto da ciampa   
Domenica 25 Gennaio 2015 18:10
Prima di proporvi i consueti tabellino e cronaca della partita, ci permettiamo una leggera tiratina d'orecchi a Gerlando Contino.
Che un giocatore, specialmente se un po' teso perché da qualche partita non segna, in un'azione di contrasto commetta una scorrettezza e si faccia espellere, ci può stare, fa parte delle regole del gioco. Mentre, farsi ammonire per il gusto di tirare in porta dopo che l'arbitro ha fischiato il fuorigioco, essendo già diffidato e quindi con squalifica garantita per il turno successivo, e poi farsi addirittura espellere per aver blaterato qualcosa a proposito di un'azione dove neppure era coinvolto, non volendo offendere i polli, è da fessacchiotti.
Perciò serva da lezione, perché Contino è utile al Siracusa e non possiamo permetterci di rischiare la D per delle stupidaggini.


Tabellino:

Acireale: Arcoria, Raneri, Sardo, Truglio (86’ Parachì), Cocuzza, Ricca, Godino (66’ Barberi), Messina, Frittitta, Scirè, Maimone. A disp: Romano, Lopez, Gatto, Bonnici, Sinatra. All. Zanghi.


Siracusa: Vitale, Liistro, Santamaria, Arena, Orefice, Pettinato, Mascara (53’ Fichera, 93’ Zappalà), Palermo, Contino, D’Agosta (67’ Grasso), Santanna. A disp: Pandolfo, Carpinteri, Scarano, Strano. All. Anastasi

Arbitro: Biffi di Bergamo. Assistenti: Di Paola – Picciolo di Catania


Rete: 43’ Mascara

Cronaca:


Il Siracusa fa suo il derby del “Tupparello” e regala l’ennesima gioia ai propri tifosi. E’ il 17esimo risultato utile consecutivo. Un ruolino di marcia che vale il primato in solitaria nonostante la gara in meno rispetto allo Scordia secondo in classifica. Ad Acireale è una vera e propria battaglia. E gli azzurri combattono da leoni ottenendo il massimo. Cuore e grinta, è il Siracusa che piace ai tifosi. I granata non avevano mai perso in casa fino ad ora. Sono crollati oggi per la prima volta. Nulla hanno potuto gli ex Messina, Frittitta e Scirè comunque tra i più positivi dei locali. Il Siracusa si conferma grande squadra che ben si sa adattare alle situazioni. L’attesa è quella di un derby sentito. La decisione del prefetto di Catania di vietare all’ultimo momento la trasferta ai siracusani (erano già pronti ben tre pullman) e l’incitamento della “Curva Anna” durante l’allenamento del venerdì avevano fatto crescere e non poco l’adrenalina in un po’ tutto l’ambiente sportivo siracusano.
Leggi tutto...
  Discuti questo articolo nel forum (1 risposte).
Verso Acireale - Città di Siracusa PDF Stampa E-mail
SiraNews - Ultime Notizie
Scritto da ciampa   
Mercoledì 21 Gennaio 2015 19:57
ULTIMISSIMA:

Acireale-Siracusa in diretta Tv: ore 17.00



Riportiamo, altresì, quanto comunicatoci dall’emittente siracusana “Tele1 Tris” che i sostenitori azzurri costretti a casa potranno seguire in diretta tv la sfida tra l’Acireale e il Siracusa su Tele 1 Tris canale 172 del digitale terrestre.



SIRASTREAM


ULTIM'ORA
Trasferta vietata: chiuso il settore ospiti di Acireale.

La decisione del prefetto di Catania. Niente tifosi siracusani al “Tupparello”. Nonostante la determina dell’Osservatorio sulle manifestazioni sportive, questa mattina è arrivata la decisione ultima che ha lasciato l’amaro in bocca tra gli sportivi azzurri. Per la sfida di domenica 25 gennaio – fischio d’inizio fissato alle ore 17.00 – tra l’Acireale Calcio e il Siracusa è stato, dunque, disposto il divieto di vendita dei biglietti ai residenti della provincia di Siracusa e chiusura del settore ospiti.
Leggi tutto...
  Discuti questo articolo nel forum (1 risposte).
Pettinato: “Tifosi encomiabili..." PDF Stampa E-mail
SiraNews - Ultime Notizie
Scritto da ciampa   
Martedì 13 Gennaio 2015 20:11
Nel pomeriggio odierno il Siracusa ha ripreso la preparazione al “Nicola De Simone”. Al termine della seduta a presentarsi in sala stampa è stato il difensore, con due gol all’attivo, Davide Pettinato che è tornato sulla gara di domenica scorsa in casa del Modica. “Di positivo prendo la reazione dopo il gol subito al 15’ – afferma Pettinato - Per il resto sono un po’ amareggiato perché era una partita da vincere. Dal Modica mi aspettavo qualcosa in più, e poi non possiamo dimenticare le tante occasioni avute. Non sono contento”. Il terreno di gioco non era dei migliori soprattutto per una squadra tecnica come quella azzurra. “Con quel campo per me non è calcio. Ma queste cose fanno parte del campionato di Eccellenza. Quindi non può essere una scusante”. Sui tanti tifosi al seguito e l’entusiasmo tornato in città. “I tifosi sono encomiabili, ci sostengono sia in casa che fuori dal primo all’ultimo minuto. Domenica hanno risposto alla grande, il pubblico di Siracusa è il nostro valore aggiunto. La città si sta rendendo conto che qualcosa di buono stiamo facendo. La strada è ancora lunga, bisogna stringere i denti e raggiungere l’obiettivo finale”.
Domenica 18/01 turno di riposo per il Siracusa che non scenderà in campo per via del Misterbianco ritiratosi dal torneo nei mesi scorsi. Si lavora per preparare al meglio il derby di Acireale in programma domenica 25 gennaio al “Tupparello”.
  Discuti questo articolo nel forum (1 risposte).
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 33
 

Aiutaci a mantenere online il Portale dei Tifosi Aretusei, sostieni SiracusaCalcio.net con una donazione!

Importo: 

Ultime dalla SirAgorà

Ultime dalla SiraGallery

 1433 ospiti online